SEZIONI A.V.I.S. PROVINCIA DI COMO

HOME    

SEZIONI A.V.I.S. PROVINCIA DI COMO
Avis Provinciale 

 



        Chi Siamo


L'Avis è un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue.
E' un associazione apartitica, aconfessionale, senza discriminazione di razza, sesso, religione, lingua, nazionalità, ideologia politica ed esclude qualsiasi fine di lucro e persegue finalità di solidarietà umana.

Gli scopi dell'associazione fissati dallo Statuto erano e sono: venire incontro alla crescente domanda di sangue, avere donatori pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute, lottare per eliminare la compravendita del sangue, donare gratuitamente sangue a tutti, senza alcuna discriminazione.All'AVIS possono aderire gratuitamente sia coloro che donano volontariamente e anonimamente il proprio sangue e sia coloro che, pur non potendo per motivi di inidoneità fare la donazione, collaborano però gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.L'AVIS è una Associazione di volontari: volontari sono i donatori e volontari sono i suoi dirigenti.L'AVIS è presente su tutto il territorio nazionale con una struttura ben articolata, suddivisa in 3.032 sedi Comunali, 94 sedi Provinciali, 22 sedi Regionali e l'AVIS Nazionale, il cui organo principale è il Consiglio Nazionale. Nella nostra Provincia sono attive 22 Sedi Comunali che sono coordinate dalla struttura Provinciale, i cui organi sono: il Consiglio, l’Esecutivo ed i Collegi dei Revisori e dei Probiviri

65% della popolazione italiana ha un’età compresa tra i 18 e i 65 anni (condizione base per la donazione)
ma solo il 3% sono i donatori

Il sangue è indispensabile :

nei servizi di primo soccorso e di emergenza urgenza
in interventi chirurgici e trapianti di organo
nella cura delle malattie oncologiche
nelle varie forme di anemia cronica

Il fabbisogno di sangue e di emocomponenti non si verifica solamente in presenza di condizioni o eventi eccezionali quali terremoti, disastri o incidenti, o durante interventi chirurgici ma anche nella cura di malattie gravi quali tumori, leucemie, anemie croniche, trapianti di organi e tessuti, ....
Il sangue, con i suoi componenti, costituisce per molti ammalati un fattore unico e insostituibile di sopravvivenza:
globuli bianchi per la cura di leucemie, tumori, intossicazioni da farmaci
globuli rossi per la cura di anemie, emorragie
piastrine per malattie emorragiche
plasma quando vi siano state grosse variazioni quantitative dovute ad ustioni, tumori del fegato, carenza dei fattori della coagulazione non diversamente disponibili
plasmaderivati Fattore VIII e IX per l'emofilia A e B, immunoglobuline aspecifiche per alcune malattie immunologiche, albumina su alcune patologie del fegato e dell'intestino.



     A.V.I.S. Provinciale Como - Via Fornace, 1 - 22100 Como - Tel. 031.301754 - Fax 031.303271 - P.I. 95025910134